scelto per Denocciolato Intini

Burrata pane e olio
tempo: 5′, difficoltà: facilissima
per 4 persone
4 burratine da 200 g
pane pugliese bruschettato
EVO Denocciolato Intini

Scegliere qualità e freschezza. burrata freschissima, pane giusto e EVO Denocciolato Intini.
Ancora una cosa: il vino, bianco, fresco, fermo… un Verdeca locale

scelto per Affiorato Intini

Agnello alla griglia
tempo: 30 Minuti difficoltà: facile

per 4 persone 
12 costolette di agnello
succo di 2 limoni
menta
rosmarino
1 bicchiere di vino bianco
sale
pepe
2 bicchieri di olio d’oliva EVO Affiorato Intini

Mettere in una piatto fondo e largo menta, rosmarino, vino, sale, pepe, succo di limone e EVO Affiorato Intini ed emulsionare bene. Adagiare nella marinata le costolette di agnello e farle riposare per 1 ora. Preparare la griglia e quando le costolette saranno pronte scolarle bene e cuocere senza toccarle per almeno 5 minuti. Rivoltare e cuocere gradualmente dall’altra parte. Al temine condire e servire con EVO Affiorato Intini.

scelto per Olivastra Intini

Verdure bollite

Conta solo l’olio, qui abbiamo scelto Olivastra Intini

scelto per Coratina BIO Intini

Sardoni alla griglia
tempo: 40’, difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone

12 sardoni freschissimi eviscerati, senza testa e con le scaglie, non fanno attaccare i pesci
4 spicchi d’aglio tritati
succo limone
2 mazzetti di prezzemolo tritati, solo le foglie
100 gr di pecorino grattugiano
200 gr di pane grattugiato
sale
pepe nero macinato fresco
1 cucchiaiata di salsa di pomodoro crudo
2 bicchieri di monocultivar Coratina Bio Intini

Mescolate insieme pangrattato, aglio, prezzemolo, sale, pepe macinato, pecorino e la salsa di pomodoro con 1 bicchiere di d’oliva monocultivar Ascolana Dura.  Amalgamate bene l’impasto. Farcite i sardoni con l’impasto e ungeteli. Scaldate bene la griglia e deponeteci i sardoni. Rigirateli solo dopo che si saranno ben cotti dal primo lato. Ricordate pesce cotto carne cruda. Serviteli con il rimante monocultivar Coratina Bio Intini.

scelto per Cima di Mola Intini

Carne alla griglia
tempo: 30′, dificoltà: facilissima

Quantità di carne a piacere ma solo ottima, griglia calda, mai salare  la carne prima che sia finita la cottura e non bucarla con la forchetta. Aspettare almeno 8-9′ prima di voltarla e alla fine condirla con un giro di Cima di Mola Intini. Vino Nero di Troia

scelto per Picholine Intini

Polpo alla pugliese
tempo: 20’, difficoltà: facilissima

per 4 persone
2 polpi freschissimi da 1 kg  l’uno
prezzemolo
sale
pepe
1 bicchiere di monocultivar Picholine Intini

Comprate 2 polpi puliti dalla vostra pescheria di fiducia, freschissimi, profumati di mare, non congelati, con l’inchiostro fluido, brillante, vellutato non grumoso. Precuocete in acqua bollente e salata per 15 minuti. Raffreddate i polpi nella loro acqua, così resteranno tenerissimi. Tagliateli tiepidi a pezzi  ed immergeteli per 10’ in una marinatura fatta di monocultivar Picholine Intini, prezzemolo, sale e pepe. Poi metteteli sulla griglia gia’ calda, spennellandoli con il condimento rimasto, fino al suo esaurimento. Grigliate insieme anche zucchine, pomodori e melanzane e conditeli anche questi con monocultivar Picholine Intini. C’è chi ci mette il limone, noi no !!! Per completare questo piatto da “re” servite un gran vino bianco pugliese. Conoscete il Bombino bianco ?